Questo sito web utilizza cookies per la piattaforma Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche aggregate sull’utilizzo del Sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc...). Proseguendo nella navigazione si acconsente all'informativa.
 
x
News & Eventi - Federazione Coldiretti Lombardia

Federazione Coldiretti Lombardia

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

Il Punto Coldiretti, giornale di informazione per le imprese del settore agroalimentare

News dal Territorio:

Sottoscrivi il feed delle news

mucca stalla crollata

LOMBARDIA - TERREMOTO, 200 POSTI IN LOMBARDIA PER LE MUCCHE SFOLLATE

Terremoto, raddoppiano in Lombardia i posti per gli animali sfollati del terremoto in centro Italia. A Bagnolo Mella, nel Bresciano, il presidente della Coldiretti Lombardia Ettore Prandini, ha messo a disposizione oltre cento posti per capi bovini da carne e anche un alloggio per l’allevatore. Si vanno ad aggiungere agli altri cento per mucche da latte della stalla AIA di San Giorgio nel Mantovano. “In un momento grave come questo – spiega Ettore Prandini – è giusto fare tutti gli sforzi per aiutare chi è in difficoltà in quelle zone d’Italia che sono state colpite dal maltempo e dal terremoto”

mucca stalla crollata

Terremoto, per le mucche sfollate cento posti nelle stalle lombarde

Terremoto, si mobilitano gli allevatori lombardi. Sono già cento i posti messi a disposizione per ospitare le mucche delle stalle terremotate del centro Italia, mentre sono iniziate le operazioni di trasferimento degli animali sfollati.

sant'antonio

MANTOVA - DA "FIDO" AGLI ANIMALI DA FATTORIA: BENEDIZIONE DI SANT'ANTONIO SUI SAGRATI DELLA PROVINCIA

Mucche e maiali, galline, oche e conigli, ma anche cani, gatti e tutti gli altri animali da compagnia: in diversi centri della provincia, il prossimo fine settimana e martedì 17 gennaio, giornata dedicata a Sant’Antonio, rivivono le tradizioni dei falò e della benedizione degli animali da lavoro e da compagnia.

Campagna Amica

CREMONA - DOMENICA 15/1 MERCATO CAMPAGNA AMICA A CREMA

Con i prodotti dell’agricoltura e l’iniziativa “Adotta un nido” per ricostruire la scuola di San Ginesio colpita dal terremoto

neve

VARESE - GELO, CALDAIE AL MASSIMO NELLE SERRE E ACQUA GELATA NELLE STALLE

Giù la colonnina di mercurio e, con le temperature a picco, la pianura e le prealpi varesine fanno i conti con i problemi del gelo: ciò ad iniziare dalle colture ortoflorovivaistiche sotto serra, con le imprese costrette ad incrementare notevolmente il lavoro delle caldaie utilizzate per riscaldare le strutture.

gelo

COMO, LECCO - CAMPAGNE NELLA MORSA DEL FREDDO: SUPER LAVORO IN SERRA, ACQUA GELATA NELLE STALLE

“Quella contro il freddo sta diventando, in questi giorni, un’autentica lotta: per riscaldare le serre e salvare le colture orticole e vivaistiche minacciate dal gelo, ma anche per impedire alle tubature di strutture e stalle di gelare: addirittura, in molti casi, è necessario rompere i blocchi di ghiaccio in cui, di fatto, si sono trasformati gli abbeveratoi delle stalle. Insomma, non bisogna assolutamente abbassare la guardia”.

logo

BERGAMO - COLDIRETTI, G7 OCCASIONE PER VALORIZZARE SETTORE AGRICOLO

Coldiretti Bergamo plaude all’impegno profuso dal Ministro Maurizio Martina per portare il prossimo ottobre il G7 agricolo a Bergamo, sottolineando come questa occasione debba servire per valorizzare il settore agricolo, le sue eccellenze e tutti gli agricoltori che in tanti anni di lavoro e sacrifici sono stati in grado di costruire un tessuto di imprese fortemente radicato sul territorio e un patrimonio agroalimentare di grande pregio.

freddo

LOMBARDIA - ASSEDIO DEL GELO A STALLE E SERRE: MUNGITURE IN TILT E TUBI GHIACCIATI

Da una rilevazione della Coldiretti Lombardia sono sempre più numerosi i problemi alle aziende agricole causati dall’ondata di freddo. Diversi i disagi riscontrati negli allevamenti: dai computer di mungitura in tilt agli abbeveratoi congelati, fino a un calo medio stimato di circa il 5% nella produzione di latte. Nelle serre i florovivaisti sono costretti ad aumentare il riscaldamento per riuscire a tenere una temperatura interna tra i 15 e i 17 gradi necessaria per salvare le piante dal gelo.

logo

MANTOVA - "LA TERRA E I SUOI ABITATI, QUALE CONVIVENZA?" A QUISTELLO CONVEGNO SUL CONSUMO DI SUOLO

“La terra e i suoi abitanti: quale convivenza?” è il titolo del convegno che si terrà sabato 14 gennaio, a partire dalle 10, al cinema teatro Lux di Quistello. Il momento di approfondimento, dedicato al consumo di suolo, rientra tra gli appuntamenti della tradizionale Festa di Sant’Antonio organizzati dalla sezione di Quistello di Coldiretti Mantova con la collaborazione della Parrocchia e il patrocinio di Comune di Quistello, Provincia di Mantova e Regione Lombardia.

farmers' market

LOMBARDIA - MILANO PROROGA I FARMERS' MARKET, COLDIRETTI: BENE LA SCELTA DEL COMUNE

Bene proroga mercati contadini a Milano. Così Alessandro Rota, Presidente della Coldiretti di Milano, Lodi, Monza Brianza, commenta la decisione di Palazzo Marino di proseguire per altri sei mesi fino a giugno 2017 con l’esperienza di vendita diretta su suolo pubblico in città che prelude, come confermato dallo stesso Comune, a un regolamento sulla presenza stabile dei mercati a filiera corta. “I farmers’ market – spiega Alessandro Rota – sono una risorsa sia per gli agricoltori che per i consumatori e rappresentano quindi un ulteriore servizio messo a disposizione dei cittadini milanesi”.

incendio

LOMBARDIA - VENTO E CLIMA SECCO, INFERNO DI FUOCO NEL BRESCIANO

Un inferno di fuoco su 60 ettari di boschi e pascoli. Questo è il primo bilancio – spiega Coldiretti Lombardia - dell’incendio doloso partito la scorsa notte in Valle Camonica, località Noda’, sopra il comune di Bienno. E mentre sui Corni di Canzo, fra Como e Lecco, si fa la conta dei danni del rogo spento nelle scorse ore su una superficie stimata di 200 ettari, la Coldiretti Brescia resta in allerta anche per gli incendi che hanno colpito l’alto Garda già dal primo gennaio.

export

CREMONA - MADE IN ITALY, VOLTINI: VOLANO ALL'ESTERO LE ECCELLENZE AGROALIMENTARI DEL TERRITORIO

Record storico per il valore delle esportazioni di prodotti agroalimentari italiani che nel 2016 ha raggiunto il massimo di sempre, arrivando a quota 38 miliardi di euro, grazie a una crescita del 3 per cento. E’ quanto emerge da una proiezione della Coldiretti sulla base delle dei dati Istat relativi al commercio estero nei primi nove mesi del 2016.

befana

MANTOVA - CALZA DELLA BEFANA A KM ZERO CON CAMPAGNA AMICA

Calza della Befana a chilometro zero grazie all’appuntamento conclusivo di Mantova Capitale del Gusto, la rassegna promossa da Campagna Amica e Coldiretti in collaborazione con il Consorzio Latterie Virgilio e il patrocinio del Comune di Mantova.

incendio

LOMBARDIA - VENTO E CLIMA SECCO, BOSCHI A RISCHIO: BRUCIANO 200 ETTARI TRA COMO E LECCO

Vento forte e clima secco, Coldiretti Lombardia in allerta per il rischio incendi mentre dalla scorsa notte stanno bruciando 200 ettari ai Corni di Canzo, con pompieri e volontari che nelle scorse ore hanno spezzato l’assedio del fuoco all’azienda La Fattoria in località Prim’Alpe.

agriturismo

CREMONA - COLDIRETTI, CON IL PONTE DELL'EPIFANIA SI ARRIVA A 800 MILA OSPITI

Con il ponte dell’Epifania salgono a circa 800mila i vacanzieri che hanno scelto l’agriturismo nelle ultime feste, con un aumento stimato del 6% per cento, anche se soffrono le aree colpite dal terremoto tradizionalmente vocate per le vacanze in campagna. E’ quanto stima la Coldiretti sulla base delle indicazioni degli agriturismi di Campagna Amica, che registrano un balzo nelle prenotazioni.

donne

BRESCIA - 8 MARZO, TRIONFA BRESCIA CON OLTRE 2MILA AZIENDE AGRICOLE "ROSA"

Sono oltre 2mila le imprese agricole bresciane guidate da donne che, sommate alle altre della Regione, raggiungono la quota di oltre 10mila imprese rosa in Lombardia, pari al 22% del totale. È quanto emerge da un’analisi di Coldiretti su dati della Camera di Commercio di Milano in occasione della festa dell’8 marzo. Sul podio dei territori con il maggior numero di imprese “in rosa”, dopo Brescia che si guadagna il primo posto con 2.212 aziende rosa, abbiamo Pavia (1.568) e Mantova (1.511) per chiudere con Bergamo a quota 1.208.

Expo

LOMBARDIA - IL 29/5 A EXPO LA GIORNATA DEL LATTE CON IL PRIMO CHEESE TEST TRA FALSO E VERO MADE IN ITALY, CON CHEF STELLATI E CASALINGHE DI VOGHERA

Al via la prima storica sfida tra i grandi formaggi italiani delle diverse regioni come il Grana Padano, l’Asiago, il Provolone e il Pecorino e gli incredibili tarocchi venduti con lo stesso nome in tutto il mondo e smascherati ad Expo nella giornata ufficiale dedicata al latte, con il contributo dell’Osservatorio Agromafie. L’appuntamento è alle ore 10,00 davanti al Padiglione della Coldiretti all’inizio del Cardo sud dove si svolgerà l’inedito “cheese test” che avrà qualificati giudici insindacabili, tra gli altri, dallo chef stellato Davide Oldani allecasalinghe di Voghera in rappresentanza di tutte le famiglie italiane.

logo

Varese - Coldiretti Varese: appello a Napolitano contro burocrazia e consumo suolomper difendere il Made in Italy agricolo

Difendere il vero Made in Italy agricolo, salvaguardare le aree rurali di fronte all’avanzata di asfalto e cemento e snellire la burocrazia: sono questi i punti che - a nome del sistema agricolo varesino - Fernando Fiori Presidente della Coldiretti di Varese e membro di Giunta di CCIAA Varese presenterà nel tardo pomeriggio al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano oggi in visita alla città

made in Italy

CREMONA - DAI COMUNI E DALLA CCIAA ARRIVANO LE DELIBERE "SALVA MADE IN ITALY"

Grande sostegno alla mobilitazione di Coldiretti, che ha chiesto di approvare un ordine del giorno a tutela del vero agroalimentare italiano. La denuncia del “Caso Simest”: “Con finanziamenti statali si realizzano all’estero prodotti presentati come italiani, ma che nulla hanno a che fare con il tessuto produttivo del Paese”

latte

MANTOVA - AL MERCATO CAMPAGNA AMICA IL LATTE VIRGILIO DEL PIANO "SALVA STALLE"

E’ latte che gli allevatori avrebbero dovuto buttare, nonostante sia buono e sano. A causa della disdetta dei contratti, nessuno, infatti, lo ritirava più dalle stalle. Lo ha fatto il Consorzio Latterie Virgilio grazie a un pianoideato con Regione e Coldiretti Lombardia. Ora quel latte, domenica 3 aprile, sarà venduto per tutta la giornata al mercato di Campagna Amica di piazza Broletto. Acquistandolo si sostengono i produttori di latte 100% italiano che rischiano il tracollo, con la perdita inevitabile di posti di lavoro, e si evita lo spreco di un alimento prezioso.

Vi segnaliamo

Corso di teologia “Uomini e donne alla ricerca di un’ecologia integrale”


L'Arcidiocesi di Milano organizza il corso di teologia “Uomini e donne alla ricerca di un’ecologia integrale”, un percorso di teologia sociale per laici e consacrati
Per il calendario, i costi e tutti i dettagli clicca qui

CORSO FATTORIE DIDATTICHE 2017


La formazione dell’Operatore di Fattoria Didattica è una qualifica valida e riconosciuta esclusivamente all’interno del circuito di Regione Lombardia delle Fattorie Didattiche.
La qualifica consente di poter accreditare la propria azienda agricola o l’azienda agricola in cui si è inseriti come coadiuvanti/dipendenti  e di  entrare a far parte del Circuito delle Fattorie che prevede una serie di impegni dettati dalla “Carta della Qualità” e sottoscritti al momento dell’accredito.
Il corso obbligatorio è della durata di 90 ore.
L’azienda agricola che può svolgere l’attività didattica è un’azienda agricola esistente, attiva e produttiva che sceglie di integrare con l’attività didattica l’attività produttiva che è e rimane quella principale e prevalente dell’azienda.
Il Corso fornisce le conoscenza di base per valutare la fattibilità del servizio didattico nell’azienda agricola per poter rientrare nel circuito Fattorie Didattiche accreditato.
Essere una fattoria didattica significa poter offrire una proposta innovativa a scuole e non solo, il trasferimento di conoscenze agricole, tradizione e come la Fattoria diventa il luogo dell’apprendere facendo insegnando la provenienza dei cibi, l’importanza dell’ambiente e le tradizioni del territorio.
Edizioni previste

PROSSIMA EDIZIONE GENNAIO 2017
Se interessati inviare una mail a terranostra.lombardia@coldiretti.it oppure telefonare 0258298722 0258298889 dott.ssa Valeria Sonvico




CORSO AGRITURISMO
DICEMBRE 2016:
CALENDARIO E PROGRAMMA



L'operatore agrituristico, chi è e come si forma
La qualifica di operatore agrituristico è valida e riconosciuta esclusivamente all’interno del territorio regionale lombardo. La qualifica consente di poter iniziare l'iter procedurale presso l'Autorità competente relativo all'autorizzazione dei servizi che si intendono offrire (somministrazione pasti, degustazioni, alloggio, ecc)
Il corso deve essere frequentato dal titolare o contitolare d'azienda, coadiuvanti familiare, legale rappresentante in caso di società. Eventuali dipendenti se l'agriturismo è già attivo possono iscriversi, diversamente potranno frequentare il corso in accompagnamento alla figura del titolare, contitolare, coadiuvante, legale rappresentante.
Il corso obbligatorio è della durata di 40 ore.
Il corso è propedeutico per intraprendere eventualmente successivamente il corso specifico Fattoria Didattica.
L’azienda agricola che può svolgere l’attività agrituristica è un’azienda agricola esistente, attiva e produttiva che sceglie di integrare con i servizi agrituristici l’attività produttiva, che è e rimane quella principale e prevalente dell’azienda. Il Corso fornisce le conoscenza di base per valutare la fattibilità del percorso agrituristico sia a livello tecnico normativo e fiscale. 

Prossima edizione del corso: dicembre2016
Ancora alcuni posti disponibili per la prossima edizione del corso agriturismi che partirà a novembre 2016,
Per il programma completo e le date clicca qui
Per il modulo di iscrizione clicca qui

PROSSIMA EDIZIONE MESE DI FEBBRAIO 2017


TESSERAMENTO TERRANOSTRA 2017 perché scegliere di essere Agriturismo Terranostra


Il Tesseramento Terranostra 2017 prevede per l’impresa agrituristica non solo il beneficio di usufruire di vantaggi promozionali, ma di essere all’interno del progetto di Coldiretti per la tutela del vero Made in Italy, riconoscendosi agli occhi del pubblico come Agriturismo di Campagna Amica e rientrare nella stessa rete di Campagna Amica con la procedura di accreditamento.
L’operazione di accredito o verifica del mantenimento nella rete per chi rinnova l’adesione e saranno eseguite contestualmente al tesseramento.
COSA FARE
· Contattare la segreteria Terranostra provinciale per avere ulteriori informazioni http://www.lombardia.terranostra.it/contatti.php;
· Sottoscrivere il modulo di accredito “Agriturismo di Campagna Amica” e relativi allegati/documenti;
· Sottoscrivere la Carta dell’Accoglienza di Terranostra
· Versare pagamento della quota annuale Terranostra;

Opportunità Tesseramento
Presentazione opportunità 2017

DIVIETO INVERNALE TEMPORALE DI SPANDIMENTO EFFLUENTI E ALTRO MATERIALE AZOTATO
Consulta il Bollettino nitrati


DIVIETO DI SPANDIMENTO

Dal 31 ottobre prossimo viene pubblicato da parte di Regione Lombardia il primo bollettino agro-meteoreologico per dare indicazioni sui giorni in cui si potranno distribuire:
  • fertilizzanti azotati e gli ammendanti organici di cui al d.lgs. 75/2010;
  • letami, e materiali assimilati, diversi da quello bovino e bufalino, ovicaprino e di equidi, quando utilizzato su pascoli e prati permanenti o avvicendati ed in pre-impianto di colture orticole;
  • liquami e materiali ad essi assimilati, per le acque reflue, e per i fanghi derivati da trattamenti di depurazione di cui al decreto legislativo 99/1992,per le aziende con ordinamenti colturali che prevedono almeno una delle seguenti opzioni:
§  presenza di prati e/o cereali autunno vernini e/o colture ortive e/o, arboree con inerbimenti permanenti;
§  terreni con residui colturali;
§  preparazione dei terreni ai fini della semina primaverile anticipata o autunnale posticipata
§  colture che utilizzano l'azoto in misura significativa anche nella stagione autunno-invernale, come per esempio le colture ortofloricole e vivaistiche protette o in pieno campo.

Il bollettino avrà cadenza bisettimanale con emissione al lunedì (con validità per le successive giornate di martedì, mercoledì e giovedì) e al giovedì (con validità per le giornate di venerdì, sabato, domenica e lunedì).

Il territorio lombardo è suddiviso in 6 zone:
ZONA 1 ALPI Provincia di Sondrio
ZONA 2 PREALPI OCCIDENTALI Provincia di Varese, Como , Lecco, Monza e Brianza
ZONA 3 PREALPI ORIENTALI i comuni montani della Provincia di Bergamo, Brescia
ZONA 4 PIANURA OCCIDENTALE Provincia di Pavia, Milano, Lodi
ZONA 5 PIANURA CENTRALE i comuni di pianura della Provincia di Bergamo, Brescia e provincia di Cremona
ZONA 6 PIANURA ORIENTALE provincia di Mantova

Per ogni zona e per ogni giorno sarà indicato con “SI” e colore verde la possibilità di effettuare le operazioni di distribuzione e con “NO” e colore rosso il divieto di distribuzione a cui attenersi.

Tutti gli altri devono attenersi al divieto di distribuzione a partire dal 1 novembre.
Dal 15 dicembre divieto per chi distribuisce il letame bovino e bufalino, ovicaprino e di equidi, quando utilizzato su pascoli e prati permanenti o avvicendati ed in pre-impianto di colture orticole.

Bollettino Nitrati - come funziona
Elenco comuni e suddivisione zone per attenersi ai periodi di divieto determinati dal bollettino
BOLLETTINO 17 NOVEMBRE distribuzione nitrati
BOLLETTINO 14 NOVEMBRE distribuzione nitrati
BOLLETTINO 10 NOVEMBRE distribuzione nitrati
BOLLETTINO 7 NOVEMBRE distribuzione nitrati
PRIMO BOLLETTINO DISTRIBUZIONE NITRATI categorie consentire 31 ottobre 2016

Calendario autunno 2017 incontri e visite in campo per aziende- ore riconosciute come aggiornamento Fattoria Didattica


Calendario2017 incontri e visite in campo per aziende- ore riconosciute come aggiornamento Fattoria Didattica
IN FASE DI DEFINIZIONE CALENDARIO

COLDIRETTI, CONSULENZA VITIVINICOLA PER IMPRESE


Coldiretti propone un servizio di consulenza personalizzato per le imprese operanti nel settore vitivinicolo. Nella locandina qui sotto la sintesi dei principali servizi. Per informazioni e contatti scrivere a una mail all'indirizzo lombardia@coldiretti.it

L'ALBO DEI CONSUMATORI
DI CAMPAGNA AMICA

Clicca e scopri di più


ALBO DEI CONSUMATORI DI CAMPAGNA AMICA
CLICCA QUI E SCARICA IL MODULO PER L'ISCRIZIONE

Dopo aver compilato il modulo in tutte le sue parti, invialo a francesco.goffredo@coldiretti.it

Fai attenzione, i simboli di pericolo sono cambiati, è importante saperli riconoscere per un uso consapevole dei prodotti chimici. Occhio all'etichetta!

Area Riservata: