Federazione Coldiretti Lombardia

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

15/05/2018 - N.5313

BRESCIA - TERRANOSTRA, TIZIANA PORTERI PRESIDENTE

Si è svolta presso la sede di Coldiretti Brescia l’assemblea elettiva dell’Associazione Terranostra Brescia che ha visto il rinnovo della Presidente provinciale per il prossimo mandato. E’ Tiziana Porteri, giovane imprenditrice agrituristica di Bedizzole che guiderà il gruppo per i prossimi cinque anni. “Ospitalità, accoglienza e genuinità dei prodotti agricoli italiani della rete di Terranostra - Campagna Amica sono e devono restare punto centrale dell’attività agrituristica per dare quel valore aggiunto e permettere al cliente di consumatore di gustare nei menù i sapori e le tradizioni del nostro territorio, ma non solo, agriturismo significa anche fattorie didattiche e attività all’aria  aperta”.

Ad accompagnare Tiziana Porteri,  il consiglio eletto ieri, costituito da:  Bariselli Maria Stefania, Bodei Lucia, Franzoni Miriam,  Mastinelli Roberto, Morandi Alessandra, Pagati Maurizio , Plebani Francesca, Redaelli-De Zinis , Silvestri Sandro e Vigani Sara.

“Un ringraziamento particolare ad Alessandra Morandi che ha guidato il gruppo per oltre 10 anni;  insieme abbiamo sempre collaborato in modo stretto e mi auguro di poter continuare ad operare  insieme al rinnovato consiglio che si è costituito” - conclude la Presidente Porteri.

Terranostra Brescia opera sul territorio alla presenza di oltre 80 attività agrituristiche, che svolgono numerose attività; dalla cucina alla ricettività turistica, passando dalle attività sportive all’aria aperta fino alle fattorie didattiche e alla attività con gli animali.

Le aziende agrituristiche sono custodi del patrimonio enogastronomico della tradizione – specifica Coldiretti Brescia -  le cui caratteristiche vengono ulteriormente esaltate grazie alle nuove tecniche di cucina. Questo incredibile patrimonio di gusto, valorizzato dalla nostra associazione attraverso le numerose  strutture agrituristiche distribuite su tutto il territorio  che offrono ristoro e pernottamento.

In provincia di Brescia  – spiega Carlo Loffreda responsabile Terranostra Brescia -  sono attive oltre 335 strutture ricettive e rappresenta la provincia più agrituristica e il settore, tra titolari, famigliari e dipendenti, occupa oltre  1000 persone. Le strutture aperte sono quasi raddoppiate in poco più di dieci anni e si tratta di una crescita che va di pari passo con la tendenza a cercare cibo genuino, natura, relax e attività all’aria aperta.