Federazione Coldiretti Lombardia

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

MANTOVA - SELVATICI, NEL MANTOVANO 700 MILA EURO DI DANNI DAL 2004

Tra il 2004 e il 2017 sono stati oltre 700mila euro i danni provocati in agricoltura e sulle strade dagli animali selvatici nel Mantovano. È quanto emerge da un’indagine condotta da Coldiretti Mantova. L’associazione guidata da Paolo Carra segnala che fino al 31 marzo prossimo possono essere presentate all’Utr Val Padana le “Domande di contributo per la prevenzione dei danni arrecati alle produzioni agricole e alle opere approntate sui terreni coltivati ed a pascolo dalle specie di fauna selvatica e domestica inselvatichita”, tutelata ai sensi della delibera di giunta regionale del 18 novembre 2016.

PAVIA - COLDIRETTI PAVIA INCONTRA IL PREFETTO: MASSIMA COLLABORAZIONE A TUTELA DELLE PRODUZIONI AGRICOLE

Un colloquio cordiale e proficuo, per ribadire la massima collaborazione di Coldiretti Pavia con le Autorità impegnate nella difesa del territorio. Questa mattina il Presidente di Coldiretti Pavia Wilma Pirola e il Direttore Rodolfo Mazzucotelli hanno incontrato il Prefetto di Pavia, Dottor Attilio Visconti.

MANTOVA - AL VIA LA RACCOLTA FIRME #STOPCIBOFALSO

Al via anche a Mantova la raccolta firme contro l’inganno del cibo “fake” nella spesa, mobilitazione popolare lanciata in tutta Italia da Coldiretti e Campagna Amica per chiedere al Parlamento Europeo che i consumatori abbiano la possibilità di conoscere da dove arriva il cibo che portano in tavola e fermare il cibo falso (#stopcibofalso), proteggere la salute, tutelare l’economia e fermare le speculazioni e difendere l’agricoltura italiana.

CREMONA - COLDIRETTI INCONTRA I CANDIDATI ALLE ELEZIONI

Proseguono, presso la sede provinciale di via Verdi, gli incontri tra Coldiretti Cremona e i candidati alle elezioni politiche e regionali, con l’impegno – preso dal Presidente Paolo Voltini e dal Direttore Mauro Donda – di ottenere piena condivisione rispetto alle proposte messe in campo dall’Organizzazione, per il futuro dell’agricoltura italiana e del Paese.

BERGAMO - MALTEMPO, ATTIVA LA TASK FORCE DEI TRATTORI ANTI NEVE

Con l’arrivo della nevicata, si è mobilitata fin dalle prime luci dell’alba la “task force” di circa 50 agricoltori bergamaschi convenzionati con le amministrazioni per assicurare la pulizia delle strade dalla neve e dal ghiaccio, dalla pianura alla collina fino alla montagna.

VARESE - FREDDO SIBERIANO SULLE STALLE: ABBEVERATOI E IMPIANTI DI MUNGITURA CONGELATI

Dagli abbeveratoi agli impianti di mungitura congelati, le stalle di Varese fanno il conto dei disagi causati dall’ondata di gelo siberiano che ha assediato la nostra provincia.

COMO, LECCO: BURIAN SI ABBATTE SULLE CAMPAGNE, STALLE E SERRE CONGELATE

Il freddo siberiano di Burian si abbatte sulle campagne di Lecco, creando disagi ad allevatori e agricoltori. A raccontarlo è la Coldiretti Como Lecco, i cui tecnici sono impegnati nel continuo e costante monitoraggio delle aziende, costrette in queste ore a fare i conti con temperature artiche e neve.

BRESCIA - COLDIRETTI INCONTRA ATTILIO FONTANA

In vista delle prossime elezioni, oggi mercoledì 28 febbraio alle ore 14,15 presso la sede di Coldiretti Brescia in via San Zeno 69, il presidente di Coldiretti Ettore Prandini incontra il candidato Presidente alle regionali del centrodestra Attilio Fontana per presentare e discutere il manifesto politico di Coldiretti sulle proposte per la Regione.

LOMBARDIA - MADE IN ITALY, ARRIVA L'ETICHETTA SALVA PUMMAROLA

Con oltre 500 mila tonnellate prodotte, il pomodoro da salsa si conferma una delle produzioni di punta della Lombardia, concentrato in particolare nelle province di Mantova e Cremona. È quanto afferma la Coldiretti regionale in occasione dell’arrivo dell’etichetta di origine obbligatoria che salva la pummarola Made in Italy dall’inganno dei prodotti coltivati all’estero ed importati per essere spacciati come italiani.

BRESCIA - COLDIRETTI E FERALPISALO' CONNUBIO TRA CIBO SANO E SPORT

Una lezione su sport e sana alimentazione con protagonisti Elia Legati e Riccardo Tantardini, i giocatori di calcio della prima squadra della Feralpisalò. E' successo questa mattina presso la scuola primaria di Montichiari, in provincia di Brescia

LOMBARDIA - CARLO MARIA RECCHIA LEADER DEI GIOVANI DI COLDIRETTI LOMBARDIA

Carlo Maria Recchia è il nuovo Delegato regionale di Giovani Impresa Coldiretti Lombardia: 24 anni di Formigara, in provincia di Cremona, studente di Scienze e Tecnologie Agrarie all’Università Statale di Milano, Carlo è agricoltore di prima generazione e per la sua impresa ha puntato su biodiversità, sostenibilità e innovazione.

LOMBARDIA - MALTEMPO, CAPPOTTI AI VITELLI E IMPIANTI ANTI GELO: COSI NELLE CAMPAGNE CI SI PREPARA AL GRANDE FREDDO

Cappotti per i baby vitellini e coperture per le verdure, lampade anti gelo e impianti di riscaldamento in azione. Così, nelle campagne lombarde, ci si prepara all'arrivo del grande freddo. È quanto emerge da un monitoraggio della Coldiretti regionale in vista della massa di aria gelida che sta per investire la Lombardia, portando con sé un brusco calo delle temperature.

COMO, LECCO - CAMPAGNA AMICA SI MOBILITA PER LO STOP AL CIBO FALSO

La mobilitazione dei mercati di Campagna Amica arriva anche sul Lario. A rivelarlo è la Coldiretti Como Lecco alla vigilia del via alla raccolta firme sulla petizione #stopalcibofalso in programma domani, sabato 24 febbraio, a Mariano Comense. «Si tratta — spiega il presidente di Coldiretti Como Lecco, Fortunato Trezzi — di una mobilitazione atta a chiedere all’Europa di fermare il cibo falso, per tutelare l’economia del nostro Paese, per la salute dei cittadini, per bloccare le speculazioni e quindi difendere le speculazioni sull’agricoltura italiana».

VARESE - #STOPCIBOFALSO AL MERCATO DI CAMPAGNA AMICA A MASNAGO

Masnago dice no al cibo falso sulle tavole. A raccontarlo è Coldiretti Varese, impegnata domani mattina, dalle 9 alle 12, al mercato di Campagna Amica di piazzale De Gasperi, per la raccolta di firme #stopalcibofalso. «La mobilitazione popolare — racconta Fernando Fiori, presidente di Coldiretti Varese — è lo strumento col quale chiediamo all’Unione Europea di tutelare l’economia, la salute dei cittadini e difendere le imprese agricole italiane. Basti pensare che sulle nostre tavole un prodotto su quattro non riporta obbligatoriamente l’origine in etichetta».

CREMONA - ELEZIONI, COLDIRETTI INCONTRA VIVIANA BECCALOSSI

Etichettatura d’origine su tutti i prodotti alimentari; istituzione del Ministero del Cibo; semplificazione per le imprese agricole; via il segreto sulle importazioni; nuova legge sui reati agroalimentari. Sono le cinque proposte del Manifesto politico di Coldiretti in vista delle elezioni del 4 marzo, presentato dal Presidente Paolo Voltini e sottoscritto ieri sera a Cremona da Viviana Beccalossi, candidata alle regionali (a sostegno di Attilio Fontana presidente) ed alle elezioni politiche (in lizza per la Camera).

| pagina 1 di 337 |